domenica 23 aprile 2017

50 LIBRI PER 50 STATI


Buonasera lettori in pantofole! Come procede il vostro lungo weekend? ^^ Finalmente ho un po' di tempo per dedicarmi al blog e allora eccomi qua a festeggiare, a modo mio, la Giornata mondiale del Libro.
Chi segue queste pagine sa da tempo che gli Stati Uniti e la letteratura americana sono una mia grande passione e così, complice un'infografica avvistata su Pinterest ho deciso di buttare giù la mia mappa virtuale degli States. Proprio così, 50 romanzi ambientati in ciascuno dei 50 stati che compongono l'Unione.

giovedì 20 aprile 2017

SHOTGUN LOVESONGS


Ero di Little Wing, Wisconsin. Un paese che non significa niente come quello in cui mi trovavo in quel momento, un puntino su una mappa, ancora non noto come il posto che aveva dato i natali a Corvus, il menestrello indie con la camicia a scacchi più famoso d'America. All'epoca era ancora solo un paesino sfigato del Midwest, con una fabbrica che crollava a pezzi vicino ai binari arrugginiti del treno.  
(Nickolas Butler, Shotgun Lovesongs)

Buon giovedì lettori in pantofole! State affollando i padiglioni di Tempo di Libri? Beati voi! Eppure dagli articoli e i notiziari apprendo che l'evento milanese non sta riscuotendo il successo sperato... mah vedremo, io aspetto i resoconti dei fortunati che parteciperanno ^^
Intanto eccomi pronta a raccontarvi del mio incontro con Nickolas Butler ^^
E devo ringraziare Mr Ink per avermi consigliato il bellissimo Shotgun Lovesongs, un libro che, a distanza di settimane, ancora mi frulla in testa...

domenica 16 aprile 2017

BUONA PASQUA 2017


Buona Pasqua, lettori in pantofole! Un rapido post, ma ci tengo a farvi gli auguri, oggi che siamo tutti un po' più rilassati grazie al weekend di festa. 
Come ve la passate? Spero bene, io non ho ancora superato il mio perioduccio di crisi ma sto lentamente cercando di riprendere in mano queste pagine... Avrei diversi libri di cui parlarvi anche se, ogni volta che mi siedo al computer per buttare giù i miei pensieri, c'è sempre qualcosa pronta a distogliermi. 
Magari, l'abbuffata di oggi sarà in grado di farmi rinsavire? Spero di sì, perché vedere queste pagine vuote mette un po' malinconia. 
Ma torniamo a noi! Godetevi la festa, le gite fuori porta, il cioccolato e condite il tutto con un po' di buona musica e qualche pagina da sfogliare... è una ricetta imbattibile! 

giovedì 6 aprile 2017

JERRY'S DIARY #9: BOLOGNA CHILDREN'S BOOK FAIR


Buongiorno lettori in pantofole, come state? Dopo una lunga assenza, torno finalmente a parlare di libri ^^
Anche quest'anno, infatti, ho avuto il piacere di visitare la Fiera del libro per ragazzi di Bologna aperta dal 3 al 6 aprile (proprio così, oggi è l'ultimo giorno, quindi correte! ^^).
E così lunedì, in compagnia di due amiche, mi sono fatta strada per i corridoi e gli stand di quello che io chiamo il "regno dei sogni" ^^ Perché ogni anno l'editoria per bambini di tutto il mondo si dà appuntamento in fiera: CE, illustratori, stampa e operatori, insieme per conoscere e divulgare le nuove tendenze e gli sviluppi del settore.
Ma veniamo a noi, la mia visita ha avuto inizio come al solito dalla mostra degli illustratori, una gioia per gli occhi e il cuore! E come ogni anno, l'affluenza di giovani artisti pronti a mettere in mostra tutta la loro abilità è stata notevole!

venerdì 17 marzo 2017

PARIS


Ora Parigi era in pace con se stessa? Aveva sofferto ed era sopravvissuta, aveva visto imperi sorgere e crollare. Caos e dittatura, monarchia e repubblica: Parigi aveva provato tutto. E cosa le piaceva di più? Ah, bella domanda... Nonostante tutti i suoi anni e la sua bellezza, sembrava non saperlo affatto.  
(Edward Rutherfurd, Paris)

Buonasera lettori in pantofole! Probabilmente mi avrete data per dispersa con tutto il tempo che è passato senza post e aggiornamenti. Ma, vedete, negli ultimi tempi ci sono stati dei cambiamenti nella mia vita e mi sono mancati il tempo (e le forze) di mettermi davanti al computer per tenere in vita questo angoletto. 
Certo è che Libri in pantofole mi è mancato, ovviamente ho continuato a leggere e a dedicarmi ai libri e ora che ho un attimo è bello riappropiarsi di queste pagine. Il blog non sarà più aggiornato come un tempo, seguirà i miei alti e bassi ma del resto così deve essere: questo spazio è cresciuto e cambiato con me e necessariamente dovrà adattarsi al mio essere lettrice di oggi e di domani ^^ Un grazie doveroso va a tutti voi che ancora passate da queste pagine per commentare e parlare di romanzi e racconti... mi riempite ogni volta di gioia e affetto! 
E per non perdere le buone abitudini... andiamo a parlare di Paris di Edward Rutherfurd, un libro che aspettava da tempo di essere sfogliato e una lettura oceanica ^^ le sue oltre 900 pagine sono state un bel match in questo periodo!