giovedì 14 luglio 2016

PAUSA ESTIVA PER LIBRI IN PANTOFOLE


Buon pomeriggio, lettori in pantofole! Eccoci al fatidico post dei saluti ^^ Anche quest'anno Libri in pantofole stacca la spina durante i mesi estivi. In realtà avrei voluto continuare a scrivere fino alla fine del mese ma tra gli impegni lavorativi e i preparativi per le ferie proprio non riesco a seguire con costanza il mio angoletto, quindi preferisco concedergli qualche giorno di vacanza in più.

Ho bisogno di staccare la spina e ricaricare le energie, liberare la mente e concentrarmi solo su me stessa quindi metterò le pantofole in un angolo e indosserò, come sempre, le mie scarpette da viaggio. Se però vorrete restare in contatto con me ci sono sempre la pagina Facebook e Goodreads (dove continuerò ad aggiornarvi sulle mie letture) e Libri in pantofole è adesso anche su Instagram (@jerry_librinpantofole) assieme al piccolo Silver e a tutte le passioni di Jerry ;-)

Vi auguro di trascorrere delle buone vacanze, di rilassarvi, divertirvi e fare tante belle letture... noi ci rileggiamo alla fine di agosto per tornare a parlare di libri e di tutto ciò che ci gira attorno! Un abbraccio grande 
Jerry

domenica 10 luglio 2016

BOOKS BY THE BEACH

Buona domenica, lettori in pantofole! Come ve la passate? Io sono barricata in casa cercando di sopravvivere all'afa e aspettando con trepidazione le ferie. Il blog andrà presto in pausa, ho bisogno di staccare un attimo la spina e ricaricarmi ma intanto... cosa ne dite di fare quattro rinfrescanti chiacchiere librose? (Tanto avremo modo di riparlare della pausa estiva ;-) 
Negli ultimi giorni ho letto su riviste, quotidiani e perché no, anche sul web, tantissimi articoli e pezzi sulle letture estive, i famosi libri sotto l'ombrellone. Be' della mia TBR estiva di quest'anno vi ho già parlato qui, però mi sono chiesta: quali libri suggeriresti, Jerry, per queste vacanze? E allora ecco che ho scelto quattro romanzi di generi molto diversi tra loro, letture che vedrei bene impilate sotto l'ombrellone ^^ Non aspettatevi le ultime novità, però, perché sono tutti libri che ho letto in passato ma che mi sono piaciuti e mi hanno intrattenuta... insomma i libri di Jerry sotto l'ombrellone ;-)

giovedì 7 luglio 2016

LA DISTRAZIONE DI DIO


Immaginò Dio troppo catturato dalla meraviglia delle cose per far funzionare tutto nel modo migliore. Aveva un mondo intero da gestire da lassù. Bisognava muovere ininterrottamente i mari, far fare alla Terra un giro all'anno intorno al Sole, spremere miliardi di cuori al ritmo di settantacinque battiti al minuto. [...] Come biasimarlo se, oberato di lavoro, avesse dimenticato di far morire Francesco come gli altri, una volta per tutte? A Dio si doveva pur concedere una certa dose di distrazione
(Alessio Cuffaro, La distrazione di Dio)


Buon pomeriggio, lettori in pantofole, come state? Oggi, finalmente torno a parlarvi delle mie letture, sfido l'afa e mi siedo davanti al pc ;-)
E lo faccio per parlarvi di La distrazione di Dio di Alessio Cuffaro. Ho scoperto questo romanzo grazie alla Autori Riuniti che lo ha pubblicato e che me ne ha gentilmente proposto la lettura. E così, spinta dalla curiosità per la sua particolarissima trama, mi sono immersa tra le pagine. L'ho trovato un libro originale e ben scritto ma, sinceramente, non mi ha convinto del tutto. Comunque, facciamo le cose per bene, e come sempre partiamo dalla storia:


  

Siamo nella Torino di fine Ottocento. Francesco Cassini è il terzo figlio in una famiglia di modesti artigiani ed è un ragazzo sveglio, che ama conoscere le cose e il loro funzionamento. È diverso dai fratelli e dal padre e per questo costantemente vessato per la sua curiosità, il suo acume, il suo desiderio di conoscere il mondo. Ma quando quel mondo gli darà l'opportunità di emergere, Francesco la coglierà al volo e così da povero diavolo si trasformerà in un ingegnere di successo e nell'erede di una facoltosa famiglia torinese. Eppure il destino ha in serbo molto altro per lui, un fatale incidente stradale pone fine alla sua vita ma... Francesco si risveglia in un altro luogo, in un altro corpo e sebbene ricordi ogni cosa della sua vita precedente, niente sarà più come prima. Francesco viaggia attraverso il tempo e lo spazio, attraverso mille esistenze e mille storie. Il cerchio della vita si è inceppato e lui ne è la vittima: vittima di un'errore, di una dimenticanza o forse solo di una distrazione... la distrazione di Dio.



lunedì 4 luglio 2016

LE NOVITÀ IN LIBRERIA #152


Le novità in libreria è una rubrica a cadenza settimanale che ho creato con lo scopo di parlarvi degli ultimi arrivi sugli scaffali delle nostre librerie. Ogni lunedì vi sottoporrò una scelta tra quelli che più mi hanno colpito.



Buon lunedì lettori in pantofole! Come avete trascorso il weekend? Era troppo caldo per pensare anche lontanamente di sedersi davanti al pc per cui... niente post ^^ In compenso ho terminato la lettura di La distrazione di Dio e sono a un buon punto di Il mistero del London Eye
E ora che vi ho fatto un brevissimo recap "libroso" posso passare alle novità ^^
Inizio con un romanzo per ragazzi che profuma di estate ^^ Una vacanza quasi perfetta ci racconta la storia di Maxime, 17 anni, e del suo tentativo di eludere l'imminente vacanza con i genitori. L'alternativa? Passare l'estate con nonna Lisette, libero da regole e incombenze ma.... a 17 anni in fondo il ma è d'obbligo, no?
Verità sepolte è in uscita, in edizione Beat, il prossimo 7 luglio. Si tratta di un thriller ad alto tasso di adrenalina: un assassino spietato, un giovane studente e una casa di riposo nel gelo di Minneapolis che cela una scomoda verità... insomma mi ispira tanto tanto ^^
E termino con un altro thriller fresco, fresco (uscirà giusto il 7 luglio). La ragazza senza ricordi è ambientato in Scozia dove Jane Hughes vive in un piccolo cottage, circondata dagli animali di cui si occupa con amore e dedizione. Ma Jane Hughes nasconde un segreto, un segreto terribile che affonda le sue radici nel cuore del Nepal. Cosa nasconde Jane, quale segreto ha tentato invano di lasciarsi alle spalle?
E per stasera è tutto! Che dite sono riuscita a incuriosirvi? Di seguito vi lascio tutte le info sui volumi:

giovedì 30 giugno 2016

DISCOVERING BOOKSTORE #14


Discovering Bookstore è una rubrica che ho ideato con lo scopo di parlarvi di un luogo a noi tutti molto caro: la libreria. Ad ogni appuntamento ne visiteremo una nuova... vicina o lontana che sia!



Buon pomeriggio lettori in pantofole! Oggi torniamo a parlare di librerie in giro per il mondo ^^ Siete curiosi di scoprire dove ce ne andremo stavolta? Be', visto il caldo degli ultimi giorni ho deciso di fare tappa sulla costa occidentale degli Stati Uniti, precisamente ad Ojai nella Contea di Ventura, California. Eh già, perché è proprio qui che sorge una curiosa libreria a cielo aperto ^^

La Bart's Books è nata nientemeno che nel lontano 1964, quando Richard Bartinsdale costruì tutta una serie di librerie lungo la strada all'angolo tra Matilija e Canada Street.